Ambiente, Sicurezza, Lavoro: accordo INL e INAIL

Al fine di consentire una più efficace attività di vigilanza in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, l’INL e l’INAIL hanno siglato un accordo che garantisce l’utilizzo, a titolo gratuito, da parte del primo, di alcuni servizi telematici del secondo.
Si tratta, in particolare, di
(i)              servizio “Flussi informativi”, in materia di infortuni e malattie professionali, con indicazioni dei lavoratori e delle aziende coinvolte;

(ii)            servizio “Registro di Esposizione” in materia di esposizione ad agenti cancerogeni e mutageni e ad agenti biologici;

(iii)           servizio “Cruscotto infortuni”, avente ad oggetto le denunce di infortunio pervenute telematicamente a partire dal 23.12.2015 e i dati comunicati a fini statistici e informativi dal 12.10.2017.